Il sito della cultura araba

Ultimo aggiornamento (29-06-2003)

 

Zunes Stephen

 

La scatola esplosiva. La politica americana in Medio Oriente

 

Jaca Book, 2003

Un’analisi concisa, basata su una meticolosa ricerca, documenta la politica e gli errori Usa in tutto il Medio Oriente, Egitto compreso.E' l'opera di un americano preoccupato della politica aggressiva e "suicida" del proprio Paese. L’autore è docente all’Università di San Francisco.

Abdou Filali-Ansary


Islam e laicità. Il punto di vista dei musulmani progressisti

Cooper Castelvecchi, 2003

Di cosa parliamo quando parliamo di Islam? Di una religione? Di un processo storico? E le sue concezioni sono antiche o 'antiquate'? Che rapporti vi sono tra il Corano, libro sacro rivelato al Profeta Muhammad, e l'organizzazione politica secolare? Questo libro cerca di fare un po' di chiarezza nella confusione che si è creata intorno a un mondo estremamente complesso e stratificato, che bussa alla nostra porta con insistenza e si è forzatamente imposto alla nostra attenzione. 'L'Islam è poi ostile alla laicità?' Questa è la domanda centrale per l'autore, e per generazioni di musulmani, in bilico tra fede e Storia. (continua)


Adriana Piga

L'islam in Africa. Sufismo e 'jihad' fra storia e antropologia


Bollati Boringhieri, 2003

L'islam a sud del Sahara, al cui studio l'autrice si dedica da quasi vent'anni, è una realtà tanto importante quanto poco nota. Esso interessa circa 120 milioni di fedeli presenti in un'area territoriale che attraversa il continente da una parte all'altra, dal Senegal alla Somalia. (continua)

 
 

Oruc Guvenc

Musiche mistiche dell'Islam. La danza cosmica dei sufi.

(Con cd audio )

Red/Studio Redazionale , 2003.

Alain Gresh, Tariq Ramadan

Intervista sull'Islam

Dedalo, 2002

 

Archivio di al-Maktaba

Isabella Camera d'Afflitto.

Letteratura araba contemporanea dalla nahda a oggi.

Roma: Carocci, 1998.

* Il testo, primo tentativo compiuto di sistemazione di quasi due secoli di storia letteraria e culturale del Vicino Oriente e del Magreb, ripercorre le tappe di una grandiosa rinascita che passa attraverso lo sviluppo della stampa, l'affermarsi di giornali e riviste, la diffusione di poesie, racconti, querelles ideologiche...

* Isabella Camera d'Afflitto è docente di Lingua e Letteratura Araba presso la facolta' di Lingue e Letterature straniere dell'Istituto Universitario Orientale di Napoli.

Secoli inesplorati di trame letterarie (Wasim Dahmash)

Monica Ruocco

L'intellettuale arabo tra impegno e dissenso

Roma: JOUVENCE, 1999, pp. 324.

Questo lavoro ricostruisce quaranta anni della recente storia araba attraverso l'analisi sistematica e metodologica di una delle riviste più importanti per la cultura araba contemporanea,la libanese al-Adab,che dalla sua fondazione nel 1953, fino al 1994, anno di inizio del suo nuovo corso, ha visto nascere e ha incoraggiato i primi passi di quelli che attualmente sono i più grandi scrittori, poeti e critici letterari del Maghreb e del Mashreq.
Presentazione: Isabella Camera d'Afflitto

Ibrahim al-Koni

PIETRA DI SANGUE

Trad. Rolando del Cason

Jouvences

Rashid Daif.

Mio caro Kawabata (trad. Isabella Camera d'Afflitto).

Roma: Edizioni Lavoro, 1998

 

Corrao Francesca M.

Giufà il furbo, lo sciocco, il saggio

Mondadori

Giufà, il fortunato protagonista di un filone di storie tragicomiche arabe, diffuse nella narrativa popolare mediterranea, è un personaggio dalla natura ambivalente che, attraverso i secoli, ha sempre suscitato reazioni contraddittorie: da chi lo ha considerato un santo per la sua saggezza, a chi lo ha vituperato per la sua irriverenza nei confronti dei tiranni e dell'ortodossia religiosa. Scenario privilegiato delle avventure di Giufà è la vita, con le sue intricate e alterne vicende, e lui, quale metafora dell'uomo, si mostra ora saggio ora stupido, codardo e nobile, anelante al bene ma incapace di evitare il male, e così via. Lo stolto-briccone è un eroe buffo, rovescia i valori tradizionali e accosta ordini tra loro incompatibili, facendo così scaturire un riso liberatorio, un riso che sapientemente aiuta a superare i timori del vivere quotidiano.

Andrew Humphreys

Siria

2000


-Un'utilissima guida linguistica dei principali idiomi; - una sezione speciale per illustrare i suq siriani, le antiche case di Damasco, e i castelli dei crociati; - una pratica guida linguistica arricchita dall'elenco delle principali indicazioni geografiche in caratteri arabi; - 52 cartine dettagliate delle principali località; - informazioni su viaggio, alloggio, trasporti: centinaia di indirizzi e suggerimenti per trovare la soluzione giusta e non avere sorprese...

I Beduini nell'ostile e affascinante deserto, oasi di palme, dromedari e cavalli arabi nel mare di dune: immagini e realtà che ci accolgono ora in queste regioni, per anni chiuse agli stranieri. Le antiche strade dell'incenso, i siti archeologici, l'impressionante architettura islamica e centinaia di forti ora magnificamente restaurati propongono al visitatore un turismo di qualità senza rivali. Diverse civiltà e culture nei secoli hanno lasciato tracce profonde: il passaggio di Persiani, Greci, Africani, ma anche le culture portate dalla scoperta del petrolio hanno influenzato profondamente la vita di queste regioni. I migliori siti del mondo per le immersioni, sabbia fine e acque cristalline e l'incanto dei millenari cieli stellati nelle notti del deserto. - Sezioni dedicate allo shopping e all'architettura tradizionale - I migliori siti di immersione subacquea - 27 cartine dettagliate sui principali siti, regioni e città - Informazioni su viaggio, alloggio, trasporti...

Per contattarci

posta@arabroma.com